Golosaria 2014 a Palazzo Monferrato la presentazione giovedì 6 marzo alle 17

Giovedì 6 marzo alle 17 a Palazzo Monferrato nel "salotto storico” della città, Golosaria si presenta per raccontare quelle che sono le radici di un'arte dell'ospitalità che viene da lontano. Ovvero dalla presenza di un'antica borghesia militare già nel settecento e poi di una abitudine a riunirsi per l'aperitivo e per le colazioni che prende le mosse già nel Novecento.
Per questo a Golosaria si presenterà tutta la pasticceria provinciale, dalle De.Co. cittadine agli amaretti e poi ancora la grande biscotteria secca. Proprio quest'ultima sarà assunta a simbolo di un distretto del dolce che potrà rappresentare la provincia anche all'Expo 2015.
Si tornerà a parlare di Aperitivo alla Marengo, che potrà declinare il territorio negli assaggi da banco e, per i più fantasiosi, negli ingredienti stessi del cocktail. A giudicare la ricetta vincente una commissione di esperti con una "guida" a sorpresa.
Venerdì 7, invece, dalle ore 18, i locali aderenti proporranno il loro cocktail accompagnati da finger food d'impronta territoriale.

Alla presentazione di Golosaria sarà presente il Trio cameristico del Conservatorio Vivaldi: Pierluigi Greco (flauto), Alessio Calcagno (clarinetto) e Sara Palmisano (chitarra) guidati dal direttore del Conservatorio Angela Colombo, suoneranno la Serenata concertante op. 105 di Anton Diabelli.
(comunicato stampa)