Ciao, Pino

Cia Alessandria si rattrista per la scomparsa improvvisa, avvenuta la scorsa notte, di Pino Cornacchia, dirigente Cia nazionale.
Chietino di nascita, romano d’adozione, una laurea con lode in Scienze Agrarie, Pino Cornacchia ha ricoperto numerosi incarichi nell’organizzazione, cominciando da Cia Abruzzo per poi arrivare in sede nazionale, dove ha avuto importanti ruoli: amministratore delegato del CAA; presidente dell’associazione per la ricerca, la formazione, l’assistenza tecnica e la consulenza Agricoltura è Vita; infine responsabile del Dipartimento Sviluppo Agroalimentare e Territorio di Cia.
Lascia la moglie Roberta e la figlia Irene.