Piossasco, crollo della stalla: è un socio Cia

Solidarietà alla famiglia di allevatori Destefanis di Piossasco viene espressa a livello provinciale, regionale e nazionale dai vertici di Cia Agricoltori italiani, che, tramite la sede territoriale di Cia Agricoltori delle Alpi, ha immediatamente aperto una sottoscrizione per dare un aiuto concreto all’azienda agricola, venuta a trovarsi in una situazione di grave difficoltà a causa dell’improvviso crollo della propria stalla che ospitava circa 120 capi bovini, tra manze e vacche in produzione.
Ieri il direttore di Cia delle Alpi, Luigi Andreis, si è recato personalmente a casa dei titolari dell’azienda per esprimere la vicinanza dell’Organizzazione, così come alla stessa famiglia sono giunte le telefonate del presidente di Cia delle Alpi, Stefano Rossotto e del presidente regionale di Cia Piemonte Gabriele Carenini, che ha riferito anche dell’interessamento del presidente nazionale Dino Scanavino e dell’invito all’assessore regionale all’Agricoltura, Marco Protopapa, a recarsi appena possibile sul luogo della disgrazia.
«Stiamo assistendo a una vera e propria gara di solidarietà tra allevatori – osserva il direttore di Cia delle Alpi, Luigi Andreis – che si sono fatti in quattro per dare una mano ad affrontare l’emergenza, dal prendersi cura della sistemazione delle vacche sopravvissute, alla mungitura e raccolta del latte. Le ragioni del crollo non sono ancora chiare e si teme che il danno, alquanto ingente, venga a gravare sulla sola azienda. Molti agricoltori ci hanno chiesto come possono rendersi utili ed allora abbiamo pensato di aprire una sottoscrizione a favore della famiglia Destefanis, così come ha fatto anche l’associazione Noi siamo Voi, che ringraziamo per la pronta disponibilità a collaborare. Invitiamo tutti a unire le forze, come atto di sostegno tra appartenenti alla stessa categoria, secondo la migliore tradizione agricola».
Il conto corrente su cui è possibile versare il contributo di solidarietà alla famiglia Destefanis ha come coordinate IBAN IT61K0103001000000004220716 presso la Banca Monte dei Paschi di Siena.