Al via la vendemmia 2020 attenzione al rispetto delle regole in caso di assunzione di manodopera

In occasione delle assunzioni che verranno effettuate per l’imminente vendemmia si ricordano
quali sono i principali adempimenti a carico delle Aziende Datrici di Lavoro:
ecco un piccolo vademecum, per dettagli contattare gli uffici zonali di riferimento,


Azienda “Nuova” (mai assunto personale in passato):
· Redazione D.V.R. (Documento di Valutazione dei Rischi);
· Iscrizione ai 3 corsi obbligatori (RSPP-PRIMO SOCCORSO-ANTINCENDIO);
· Iscrizione E.B.A.A. (compilare modulo specifico, inviarlo via P.E.C ai seguenti
indirizzi mail e.gira@confagricoltualessandria.it –
ebaa@confagricoturalessandria.it );
· Lettera d’assunzione/privacy;
· Consegna (D.P.I. / Formazione e informazione/D.P.I. per Covid-19) al dipendente;
· Se nell'assunzione previsionale il dipendente supera le 50 giornate necessaria
l'iscrizione al corso sicurezza;
· Se il dipendente svolge mansioni qualificate (guida/utilizzo macchine-attrezzature
agricole) verificare se in possesso di adeguata abilitazione.
Azienda “Vecchia” (ha già assunto in passato o assume regolarmente):
· Dando per scontata la presenza e validità del DVR (che deve essere redatto alla
prima assunzione), verificarne il tipo e soprattutto procedere con
aggiornamento protocollo COVID-19;
· Controllare la validità degli attestati RSPP-Primo Soccorso-Antincendio;
· Lettera d’assunzione/privacy;
· Consegna (D.P.I. / Formazione e informazione/D.P.I. per Covid-19) al dipendente;
· Se nell'assunzione previsionale il dipendente supera le 50 giornate necessaria
l'iscrizione al corso sicurezza;
· Se il dipendente svolge mansioni qualificate (guida/utilizzo macchine-attrezzature
agricole) verificare se in possesso di adeguata abilitazione.
Per ulteriori dettagli contattare gli addetti paghe presso gli uffici Zonali CIA.