A Milano e Padova per il "Paese che vogliamo"

Continua l'impegno di Cia per il progetto nazionale Il Paese che vogliamo, nato sulle riflessioni delle necessità espresse dal mondo rurale ma che accomuna tutta la popolazione, dal nord al sud di Italia.
Il viaggio, un roadshow italiano a tappe, è stato avviato insieme a Cia Alessandria - con Cia Piemonte, sue province e Cia Liguria - nello scorso mese di ottobre a Sassello e prosegue adesso con due città importanti: a Padova (il 12 febbraio) e Milano (17 febbraio). 
Gli asset di discussione, portati a Tavoli di lavoro che coinvolgono la nostra rappresentanza ma anche istituzioni, associazionismo, mondo economico a tutto tondo, riguardano infrastrutture, filiere, fauna selvatica, sviluppo sostenibile. Al termine di ogni incontro è elaborato un documento che Cia nazionale inserisce al fine di presentare al Governo un progetto di ampio respiro per migliorare il Paese. Che vogliamo, appunto.