Delegazione tedesca ospite di Cia Alessandria per il Salone del Gusto

Arriva giovedì 20 settembre una delegazione di imprenditori agricoli tedeschi che parteciperanno come espositori al Salone del Gusto - Terra Madre a Torino e che saranno ospitati sul territorio alessandrino per tutto lo svolgimento della manifestazione.
La Cia è partner ufficiale del Salone del Gusto a livello nazionale, e sui territori si articolano numerose iniziative parallele. Ad occuparsi dell'ospitalità alessandrina saranno le aziende agricole Fratelli Ameglio di Franchini d'Altavilla, San Martino di Occimiano e Carenini Gabriele di Valmacca.
Gli ospiti saranno alloggiati nell'Agriturismo Olivazzi di Quattordio e con un servizio di transfert saranno accompagnati a Torino, al Salone del Gusto, tutti i giorni. Nella giornata di lunedì 24 settembre si svolgerà una cena di saluto con i dirigenti territoriali Cia nell'agriturismo Villa Ronco di Rosignano Monferrato.
Commenta il presidente provinciale Cia Alessandria Gian Piero Ameglio, anche azienda ospitante: "La presenza dei colleghi tedeschi è un momento di crescita e di scambio importante. Organizzeremo anche momenti conviviali dove si potranno confrontare le esperienze aziendali. L'agricoltura e il mondo rurale insegnano, tradizionalmente, la filosofia dell'accoglienza e della condivisione".
Uno degli appuntamenti più significativi per Cia al Salone del Gusto è la costituzione ufficiale a livello regionale - nella giornata di giovedì 20 - di Anabio, l'associazione dedicata ai produttori biologici, che avrà ricaduta e struttura anche a livello provinciale, entro la fine dell'anno.