Motoraduno dei Centauri: gli omaggi Cia

Migliaia di moto e una festa che ha coinvolto il mondo intero: si è chiusa anche questa edizione del motoraduno internazionale “Madonnina dei Centauri”, svolta lo scorso fine settimana tra Alessandria e Castellazzo Bormida. Cia Alessandria è stata anche questo anno uno dei partner della manifestazione, contribuendo alla realizzazione degli omaggi alle delegazioni estere ospiti: il presidente Gian Piero Ameglio, presente alla cerimonia ufficiale di benvenuto nel cortile del Comune di Alessandria sabato pomeriggio, ha consegnato ai motociclisti provenienti da tutto il mondo i cesti con i prodotti rappresentativi del territorio delle aziende associate. Commenta Ameglio: “L'evento vanta una tradizione di oltre 70 anni e farne parte attesta il legame Cia con il territorio e la sua storia. Attraverso i prodotti enogastronomici siamo testimoni di un racconto contadino che negli anni si sviluppa ed evolve verso la multifunzionalità del comparto agricolo, che abbraccia anche l'ospitalità, l'accoglienza e la relazione con l'estero. Invitiamo i motociclisti a conoscere i prodotti della nostra terra e tornare a trovarci”.