Proposta nuova IGP nocciola: incontro Cia

Notizie di stampa, non ancora ufficializzate, evidenziano una  iniziativa che vorrebbe ulteriormente specificare la produzione piemontese di nocciole, individuando una sorta di sottozona nell’area della Langa, differenziandola dalla produzione tipica dell’attuale Nocciola Piemonte Igp.
Le Cia di Alessandria e Asti, preoccupate che questa iniziativa possa dividere e penalizzare la maggior parte dei produttori di Nocciole Piemonte Igp, intendendo valutare ciò che sta accadendo nel mondo corilicolo piemontese per esprimere la propria posizione, invita i produttori a partecipare all’incontro che si terrà presso il salone della sede Cia a Castelnuovo Calcea Loc. Opessina 7/1, il giorno 14 Giugno alle ore 18.00.
Saranno presenti il Presidente della Cia di Asti Alessandro Durando e il Presidente della Cia di Alessandria Gian Piero Ameglio.