Marengo doc: Alemanni Annamaria e Castello di Grillano vincitori

Alemanni Annamaria e il Castello di Grillano Az.Agr. Carlotta e Rivarola sono gli associati Cia vincitori del premio “Marengo d'Oro vini rossi” e “Marengo DOC Biologico” del 44° Concorso Enologico Provinciale “Premio Marengo DOC” 2018 della Camera di Commercio di Alessandria.
Riconoscimento di Selezione Speciale per: Ca' del Bric, Ivaldi Franco, Pastorello Mario Azienda Vitivinicola; Diploma Marengo DOC per: Cà Bensi Azienda Agricola, Cascina Bretta Rossa, Fratelli Facchino Azienda Vitivola di Giorgio Facchino, Hic et Nunc srl Società Agricola, Ivaldi Franco, Pestarino Alvio Azienda Agricola, Tenuta La Maremma di Romano Anfossi, Valditerra Vini sas.
I vini in corsa erano 163: 6 aromatici, 47 bianchi, 99 rossi, 11 spumanti. Per assaggiarli e valutarli sono state composte 12 commissioni da 5 membri ciascuna, tre tecnici degustatori e due esperti del settore. Organizzate in base alle varie denominazioni, le commissioni hanno degustato i vini in forma totalmente anonima.
Dichiara Annamaria Alemanni: "La mia convinzione di sempre è che il Vino è vivo, bisogna lavorare al meglio sia sulle produzioni che sulle lavorazioni nelle diverse fasi il più possibile naturali ma il valore aggiunto che lo fa diventare qualcosa in più sono amore e passione, che si riescono a trasmettere nel lavoro. L'azienda avrà il suo futuro con mia figlia Chiara, che continuerà l'attività di famiglia". Commenta Carlo Ricagni, direttore Cia Alessandria: “Il valore del concorso è il valore del territorio stesso: si fa crescere la qualità delle aziende vitivinicole che esprimono meriti importanti, che questo confronto evidenzia ed esalta”.