Pietro Piccarolo nuovo presidente Accademia Georgofili

Pietro Piccarolo è il nuovo presidente facente funzione dell'Accademia dei Georgofili. Fondata a Firenze nel 1753, l'Accademia si propone di contribuire al progresso delle scienze e delle loro applicazioni all'agricoltura, alla tutela dell'ambiente, del territorio agricolo e allo sviluppo del mondo rurale promuovendo studi, ricerche, esperimenti e discussioni, organizzando eventi, pubblicando Atti accademici, conferendo premi e raccogliendo archivi di ricerche e documenti. Congratulazioni per la nomina da parte della Cia di Alessandria, legata storicamente al nuovo presidente. Spiega il direttore Carlo Ricagni: “Formuliamo i migliori auguri di buon lavoro e ci congratuliamo per il nuovo incarico con il professor Pietro Piccarolo al quale Cia Alessandria è particolarmente legata in quanto il padre Biagio Piccarolo è una firma storica della nostra Confederazione, essendo stato uno dei primi animatori dell'Alleanza Contadina da cui è nata la nostra Organizzazione”.

Il professor Piccarolo è stato professore ordinario di Meccanica agraria all’Università di Torino, già presidente della 5° sezione dell’Aiia, Associazione italiana ingegneria agraria, e vicepresidente della 5° Sezione della Cigr, International Commission of agricultural and biosystems engineering. Attualmente è presidente dell’Accademia di agricoltura di Torino.