Siccità 2017: al via le domande per i danni

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 44 del 22 febbraio 2018 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale del 13/02/2018 di dichiarazione dell’eccezionalità della siccità prolungata delle stagioni primaverile ed estiva del 2017 nella provincia di Alessandria,
Le Aziende agricole ricadenti nelle zone delimitate (riferimento ai fogli di mappa delimitati sulla D.G.R. n. 37-6143 del 15 dicembre 2017) entro e non oltre il giorno 08/04/2018, potranno presentare richieste di intervento per i danni alle produzioni agricole che possono prevedere contributi in conto capitale, prestiti ad ammortamento, proroga delle operazioni di credito agrario e agevolazioni previdenziali.
In ogni caso vengono concessi solo se il danno alla produzione lorda vendibile (PLV) (esclusa quella zootecnica) supera un minimo del 30%.
Spiega Franco Piana, responsabile Sviluppo Impresa Cia Alessandria: "I consulenti tecnici in Cia sono a disposizione per valutare la situazione aziendale caso per caso e procedere alla compilazione e trasmissione della domanda di danno agli Enti preposti, considerando i termini di legge previsti, inderogabili". Conclude il presidente provinciale Gian Piero Ameglio: "La siccità ha colpito trasversalmente centinaia di aziende agricole della nostra provincia e l'impegno della Cia a tutti i livelli territoriali ha permesso di raggiungere questo primo risultato. Occorrerà insistere perchè siano definite e quantificate le risorse disponibili".