La Cia di Casale che regala sorrisi e buonumore (pubbl. 11.09.17)

Continua l’impegno dei soci e degli amici della Cia di Casale Monferrato nel portare un po' di allegria alle persone che ne hanno bisogno, con lo spettacolo teatrale di intrattenimento scritto e interpretato dai partecipanti stessi.
Domenica scorsa è stata dedicata agli ospiti della Casa di Riposo di Casale Monferrato, Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficienza, sorta nel 1740 come Ospizio di Carità, funzione che continua a esercitare nella sua naturale evoluzione di struttura assistenziale per anziani. Oggi l’Ente conta circa 270 presenze, accolti in nuclei di assistenza differenziata quali, per esempio, un nucleo per coloro che sono affetti dal morbo di Alzheimer (sia stanziali che diurni), una comunità per ospiti a valenza psichiatrica, una residenza alberghiera per persone autosufficienti.
La grande partecipazione allo spettacolo di ospiti e familiari ha commosso tutto il gruppo: Ernesto, Mariangela, Angelo, Luisa, Lorena, Marcella, Maria, Elena, Marilena, Mariella e Gabriele (nuovo "re" dello spettacolo).
Commenta Germano Patrucco, vicedirettore provinciale Cia Alessandria: "Gli amiCIAttori ancora una volta hanno impegnato tempo, cuore ed energia per portare in scena un’ora di divertimento puro; vedere la partecipazione attiva degli amici presenti ha fatto sì che ore di prove e fatica si trasformassero in grandi sorrisi e qualche lacrima. Grazie da parte della nostra Confederazione, anche questa volta ci siete riusciti, siete stati grandi!".