Quotazioni grano: un'annata migliore della precedente (pubbl. 3.07.17)

Ad un anno esatto della "protesta del grano" che ha portato al blocco della quotazione in Commissione Prezzi in Camera di Commercio da parte di Cia e Confagricoltura per tre settimane consecutive, questa annata si profila decisamente migliore per qualità e prezzi.
Non possiamo dimenticare la bassa quotazione del frumento tenero 2016 di 14,20 euro/quintale, mentre la quotazione odierna in Camera di Commercio ad Alessandria è 16,00 - 16,50 euro/quintale.
Commenta Gian Piero Ameglio, presidente provinciale Cia Alessandria: "Pensavamo che gli sbalzi termici avvenuti nei mesi di maggio e giugno avessero compromesso la qualità e la resa produttiva del frumento; in realtà l'annata si rivela medio-buona con qualità molitoria e produzione soddisfacenti. Nel luglio 2016 la situazione era di forte scontento tra i produttori, oggi assistiamo ad un miglioramento delle condizioni, seppur con la consapevolezza di un reddito non adeguato all'attività delle nostre aziende".
Aggiunge Carlo Ricagni, direttore provinciale e Cia e presidente Commissione Prezzi in Camera di Commercio: "I prezzi rilevati alla Borsa Merci, come le piazze di Milano e Bologna, sono quotazioni che
sostanzialmente corrispondono alla chiusura dei listini della campagna precedente e quindi creano le prospettive di una crescita graduale del prezzo nel corso del 2017 e inizio 2018. Di questo siamo soddisfatti
".

Guarda il servizio dello scorso anno sulla protesta Cia e Confagricoltura cliccando sull'immagine:

                  
    
#cia #grano #battagliagrano #alessandria