Danni da gelata: informazione ai Comuni (pubbl. 26.04.17)

La Cia di Alessandria ritiene sia utile, sperando che la situazione non si aggravi ulteriormente, comunicare ai Comuni di residenza l'avvenuto danno dato dalle gelate degli ultimi giorni.

In alcuni casi è difficile fare la stima esatta dei danni, quindi nella comunicazione al Comune è preferibile non indicare percentuale di danno, lasciando spazio per aggiornamenti definitivi fra qualche settimana.

A fondo pagina, un fac-simile di comunicazione che la Cia ha predisposto.

Spiega il presidente provinciale Gian Piero Ameglio: "Ai sindaci chiederemo di fare fronte comune nel richiedere lo stato di calamità, come ha peraltro già fatto la Regione Piemonte nelle persone del Presidente Sergio Chiamparino e dell'assessore regionale Giorgio Ferrero. Questa procedura, vista la situazione diffusa del danno da gelate, ci auguriamo che garantisca un intervento straordinario da parte del Ministero".

E' utile segnalare alle Istituzioni quanto un importante settore produttivo della provincia in questo inizio 2017 abbia subito un fortissimo danno, portando le aziende in sofferenza.

Invitiamo gli associati a contattare i tecnici Cia di Zona per avere informazioni agronomiche e tecniche.