8 marzo, viva le donne! (pubbl. 08.03.17)

L'associazione "Donne in Campo" della Cia invita ad acquistare o regalare una pianta per la Festa della donna: un gesto "green" per sensibilizzare i cittadini sul valore dell'agricoltura e dell'ambiente, ma anche sull'importanza del lavoro contro la violenza di genere. In Italia il settore primario è sempre più femminile: il 30% delle imprese e il 40% della manodopera è "rosa".
l'associazione coglie l'occasione dell'8 marzo anche per ricordare che il lavoro è una risorsa per le donne, una potente arma antiviolenza: "Lavorare e fare impresa - ricorda Paola Finetti, presidente Donne in Campo Alessandria - significa avere quell'autonomia economica, quella capacità decisionale che ci rende forti e ci sottrae a molte violenze. E in questo senso, proprio l'agricoltura è uno dei settori con il più alto livello di femminilizzazione".