Agrion: nuovo CdA, confermato Ricagni (pubbl. 14.10.16)

Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Agrion - Fondazione per la ricerca, l'innovazione e lo sviluppo tecnologico dell'agricoltura piemontese. I cinque membri del CdA sono: Giacomo Ballari (presidente), Carlo Ricagni, Nando Arnolfo, Michele Bechis, Andrea Gamba.
Arnolfo, Bechis e Ballari sono stati nominati dalla Regione Piemonte, Gamba è stato nominato dai soci partecipanti, Ricagni da Unioncamere Piemonte.
Commenta Carlo Ricagni: "Concluso il percorso di aggregazione tra le diverse entità che oggi compongono la Fondazione Agrion, finalmente abbiamo il CdA al completo. Credo che questo sia il momento fondamentale per l'avvio delle attività della Fondazione".
Il cuore della sua attività è la creazione di percorsi di innovazione volti a migliorare la qualità del prodotto agricolo e agroalimentare piemontese. In questo caso la qualità è intesa in tutte le sue diverse accezioni: non solo sensoriale e nutrizionale, ma anche come sinonimo di salubrità, sicurezza alimentare, ecosostenibilità. Gli ambiti in cui si articola l'attività di ricerca sono:vitivinicoltura, frutticoltura, orticoltura, corilicoltura.