Cia e Confagricoltura di Alessandria: incontro con Rita Rossa per l'emergenza grano (pubbl. 25.07.16)

A seguito della grave situazione di emergenza che Cia e Confagricoltura di Alessandria riscontrano in relazione ai prezzi del frumento tenero prodotto sul territorio, i rappresenti delle Organizzazioni hanno incontrato il sindaco di Alessandria e presidente della Provincia Rita Rossa, per un confronto e alcune proposte.

Erano presenti, nella Sala Giunta del Comune, i presidenti Gian Piero Ameglio (Cia Alessandria) e Luca Brondelli (Confagricoltura Alessandria), il direttore di Confagricoltura Valter Parodi, il presidente di Zona Cia Alessandria Massimo Ponta.

I due presidenti hanno illustrato le problematiche rilevate nel comparto e spiegato le ragioni del blocco della Borsa merci in Camera di Commercio, che è proseguito anche stamattina, dopo la prima azione di protesta della scorsa settimana.

Data la rilevanza delle argomentazioni, Rita Rossa ha dichiarato il suo sostegno e l'appoggio totale ad ogni iniziativa proposta dalle Confederazioni che possa portare alla risoluzione dei problemi oppure ad una loro mediazione. Inoltre, ha espresso la volontà di revisionare il documento di programmazione e sviluppo in funzione della redazione del Piano Regolatore aggiornato, di modo da valorizzare meglio le aree agricole del territorio, che rischiano l'abbandono anche in seguito alle difficoltà illustrate.

Infine, i rappresentanti di Cia e Confagricoltura hanno accordato l'intenzione di partecipare ad un confronto con il ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, attraverso un incontro ristretto che il sindaco Rita Rossa potrà organizzare e promuovere presumibilmente a fine agosto, per portare all'attenzione nazionale la difficoltà del settore del frumento tenero.

Le due Confederazioni ringraziano Rita Rossa per l'interesse dimostrato in tutta la vicenda.