Torna il Festival Echos

Si svolgerà all'Antica Tenuta I Pola a Cremolino (via Tulle, 2) la quarta data della rassegna Echos 2016, Festival Internazionale della Musica giunto alla 18ma edizione, itinerante nei luoghi d'arte e di cultura più suggestivi del territorio, sotto la direzione artistica di Sergio Marchegiani, con l'organizzazione di Ondasonora.
Domenica 8 maggio alle ore 17,00 si terrà il concerto, ad ingresso gratuito fino a esaurimento posti, del pianista Scipione Sangiovanni, che reinterpreterà per l'occasione musiche di Antonio Vivaldi e Astor Piazzolla, dal titolo “Non suono piano. Le 8 Stagioni nella trascrizione di Scipione Sangiovanni”.
Il programma, infatti, propone componimenti dell'autore che hanno riscontrato ottimo successo tra pubblico e critica in Italia e all'estero.
Scipione Sangiovanni ha una carriera musicale costellata da numerosi riconoscimenti di altissimo livello in tutto il mondo. Parallelamente all'attività concertistica si dedica all'insegnamento: ha tenuto masterclass sulla musica di Bach presso l’Accademia di Musica di Zagabria e presso l’Istituto “Vecchi-Tonelli” di Modena. La sua discografia comprende l’incisione della propria trascrizione de Le Quattro Stagioni di Vivaldi per l’etichetta Urania Records e un disco dedicato ad opere di Bach allegato nel gennaio 2016 alla rivista musicale nazionale Suonare News.
Al termine del concerto dell'8 maggio, l'Azienda Agricola Antica Tenuta “I Pola” offrirà una degustazione di vini.
All'interno del programma completo di Echos 2016 (
www.festivalechos.it) segnaliamo anche la data del 28 maggio, ore 17.00, alla Tenuta San Pietro di Tassarolo, con il Duo Tooten – De May.