E' nato il Consorzio Colline del Monferrato casalese

E' stato firmato nella sede della Cia di Casale Monferrato l'Atto costitutivo che sancisce la nascita del Consorzio Colline del Monferrato casalese, che tutela le denominazioni più tipiche del Monferrato casalese: Barbera del Monferrato superiore, Grignolino del Monferrato casalese, Rubino di Cantavenna e Gabiano. Il progetto è stato promosso dalle tre Organizzazioni professionali agricole  di categoria.
Al momento della firma dell'Atto, redatto dal notaio Massimo Cagnacci, erano presenti in qualità di soci fondatori e membri del Consiglio direttivo provvisorio, i rappresentanti delle due Cantine Sociali della zona e delle aziende: Visconti - Cassinis - Ravizza SRL, Cantina Sociale San Giorgio Società agricola cooperativa, Cantina dei Colli di Crea, Crova Massimo, Gaudio Mauro E C. Società agricola in accomandita semplice, Angelini Mauro, Azienda agricola Accornero Giulio & figli Viticoltori dal 1897 S.A. S.S., Cantina del Monferrato SRL, Canato Marco, Sbarato Costantina, Azienda agricola Cattaneo Adorno Giustiniani Società Semplice Agricola, Azienda Agricola Tenuta San Sebastaino - Dealessi S.S., Società agricola Castello d'Uviglie S.R.L., Azienda Agricola Bottazza di Leporati Giorgio, Leporati Roberto e Leporati Marco – S.S.A.
Il Consorzio ha per obiettivi e finalità la valorizzazione, la tutela e la protezione delle denominazioni Dop menzionate del Casalese.
La sede operativa, al momento, è stata collocata nella Cantina Sociale Colli di Crea a Serralunga di Crea.