Biologico e territorio: un incontro al Consorzio Tutela del Gavi

Si svolgerà venerdì 18 marzo alle ore 16.00 al Consorzio Tutela del Gavi un incontro dal titolo "Bio e territorio: una stategia vincente".

Nel momento in cui la programmazione comunitaria appoggia in modo convinto lo sviluppo dell’agricoltura biologica, l’esperienza dei biodistretti guarda ad un futuro in cui l’unione di intenti tra operatori privati e istituzioni pubbliche contribuisca a sviluppare un territorio interamente gestito secondo i criteri Bio, con evidenti ricadute commerciali per la filiera vitivinicola ed economica nel suo complesso.

Il programma prevede gli interventi di: Maurizio Montobbio - Presidente del Consorzio Tutela del Gavi; Claudio Salaris - Responsabile settore Biologico Valoritalia - "Il biologico: opportunità per l’agricoltura ed il territorio"; Alessandro Triantafyllidis - Referente AIAB biodistretti; Direttore Biodistretto Val di Vara - I biodistretti: un modello territoriale da sviluppare; Davide Ferrarese - Agronomo del Consorzio Tutela del Gavi - Sostenibilità e diversità come chiave della viticoltura biologica: un progetto di vigneto; un rappresentante della Regione Piemonte per "Opportunità per il biologico e i biodistretti nella nuova Programmazione (PSR 2014-20)"; confronto con le aziende ed approfondimento temi trattati. 
Seguirà degustazione di vini e prodotti tipici del territorio. Per info 0143/645068.