La Cia a Parigi per conferenze sul clima in agricoltura

Da lunedì 30 novembre a venerdì 11 dicembre si svolge a Parigi la COP21, la Conferenza mondiale sui cambiamenti climatici: 190 leader dei Paesi del mondo si riuniranno nella capitale francese per discutere del cambiamento climatico, nel meeting più importante degli ultimi anni per decidere come rallentare l'aumento della temperatura a livello globale da qui al 2050. In concomitanza con l’avvio della COP21, sia l’Oma che il Copa organizzeranno a Parigi delle iniziative "ad hoc". Più in dettaglio, il 2 dicembre l’Organizzazione mondiale degli Agricoltori terrà un’iniziativa, con la presidente Evelyn Nguleka, dal titolo "Una Partnership per migliorare resilienza e produttività agricola nell’ambito del cambiamento climatico". Per la Cia parteciperà la vicepresidente vicaria Cinzia Pagni. Il 3 e 4 dicembre, invece, il Copa terrà a Parigi prima la riunione del "Praesidium" e il giorno dopo l’evento speciale "Agricoltura e cambiamento climatico". A entrambi gli appuntamenti interverrà il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino.